#provolaci

CERCA LA RICETTA

Agrodolce

la Ricetta

Difficoltà: Media
Tempo di cottura: Più di due ore
Dosi: 4 persone

INGREDIENTI:

1 kg di farina 00
25 g di lievito di birra fresco
15 g di sale fino
250 ml di latte tiepido
15 g di olio evo
300/320 ml di acqua tiepida
passata di pomodoro q.b.
provolone auricchio q.b.

più di 1 litro di olio per friggere

 

PREPARAZIONE

Nel latte tiepido sbriciolare il lievito di birra facendolo sciogliere.
Setacciare la farina, unire il latte con il lievito sciolto, l’olio evo e iniziare ad impastare.
Un po’ per volta incorporare l’acqua iniziando ad aggiungerne 150 ml e il sale.
Aggiungere un quantitativo di acqua che permette di ottenere un impasto morbido, ma sodo allo stesso tempo. Lavorare l’impasto per circa 10 minuti sino a renderlo liscio e ben amalgamato. Trasferire l’impasto in una capiente ciotola, coprire con pellicola e far lievitare in un luogo tiepido sino al raddoppio (circa 2 ore).
Quando l’impasto avrà raddoppiato il volume, dividerlo in palline da circa 80/100 g. Infarinare bene il piano lavoro, sistemare le palline ben distanziate e far lievitare nuovamente per meno di 1 ora coperte con un canovaccio umido.
Nel frattempo, tagliare a pezzi il provolone Auricchio e unirlo a qualche cucchiaio di passata di pomodoro, regolare di sale e mescolare il tutto.
Portare a giusta temperatura abbondante olio per frittura (circa 170°C). Infarinare leggermente il piano lavoro, con il mattarello,stendere una pallina già lievitata per la seconda volta sino ad ottenere un disco dal diametro circa 20 cm, farcire con provolone auricchio e pomodoro, spennellare con acqua il bordo del disco di pasta e chiudere a mezzaluna.
Sigillare bene i bordi con i rebbi di una forchetta oppure con le dita per evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura.
Friggere i panzerotti e quando saranno gonfi e dorati scolarli e adagiarli su carta assorbente.

 

 

#INCUCINACONAURICCHIO