#provolaci

CERCA LA RICETTA

Polpette di salmone, provolone piccante e patate

la Ricetta

Difficoltà: Bassa
Tempo di cottura: 60 minuti
Dosi: 4 persone

INGREDIENTI

300 g di salmone fresco
200 g di provolone piccante AURICCHIO
4 patate medie
2 uova
un ciuffo di prezzemolo tritato
uno spicchio di aglio tritato
q. b. di pepe nero
q. b. di sale
q. b. di farina di mais (per impanare le polpette)
q. b. di olio extra vergine di oliva per friggere

 

PREPARAZIONE

Sbucciate le patate, tagliatele a pezzi e fatele bollire assieme al salmone, per circa 10 minuti. Nel frattempo tagliate il provolone piccante a dadini e lasciatelo da parte. Una volta cotte, mettete le patate in una ciotola e schiacciatele con una forchetta. Prendete il salmone e togliete via la pelle, eliminate le lische (se ci sono) e sbriciolatelo con le mani dentro la ciotola. Aggiungete il provolone tagliato a cubetti, il sale, il pepe nero, le uova, l’aglio, il prezzemolo e impastate tutti gli ingredienti.

In un piattino versate la farina di mais che utilizzeremo per l’impanatura. Prendete un po’ di impasto per volta e formate delle polpette di media grandezza, passatele nella farina di mais e disponetele su un piatto o un vassoio.

Nel frattempo, versate in una padella abbondante olio extra vergine di oliva e fatelo riscaldare. Per sapere se l’olio è ben caldo, mettete dentro la padella una parte del manico del mestolo di legno: se si formano delle bollicine intorno vuol dire che l’olio è pronto. Friggete le polpette nell’olio caldo per alcuni minuti fino a doratura. Appena cotte, sgocciolatele e adagiatele su un piatto foderato con carta da cucina, in modo da assorbire l’olio di oliva in eccesso. Servite le polpette di salmone, provolone e patate tiepide.

 

UNA PASTICCIONA IN CUCINA – Maria Francesca Sacco