#provolaci

CERCA LA RICETTA

tortino

la Ricetta

Difficoltà: Bassa
Tempo di cottura: Meno di 30 minuti
Dosi: 2 persone

INGREDIENTI

1 terrina con fetta provolone dolce Auricchio inclusa
4-5 gambi di carciofi
foglie scartate di carciofi
olio evo q.b.
sale pepe
aglio tritato finemente q.b.
prezzemolo

PREPARAZIONE

Tagliate 4/5 gambi teneri di carciofi, eliminando la parte più legnosa e dura e selezionate delle foglie tenere tra quelle scartate.

Lavate il tutto delicatamente e fate sgocciolare, mentre portate a bollore un po’ di acqua salata in una pentola.

Aggiungete i gambi e le foglie dei carciofi e fateli cuocere sino a quando non risulteranno teneri.

Scolateli e strizzateli un po’ con le mani per eliminare l’acqua in eccesso.

In un tegame versate un filo di olio evo, fate rosolare leggermente un po’ di aglio tritato con il prezzemolo e aggiungete gli scarti dei carciofi. Regolate di sale e pepe e fate cuocere per 3 minuti circa a fuoco vivo.

Togliete il provolone dalla busta, rivestite la terrina con carta forno e con un cucchiaio scavate al centro della fetta di provolone per creare uno spazio.

Farcite lo spazio ottenuto con i gambi e le foglie di carciofi saltati in padella e ricoprite il tutto con ciò che è stato eliminato dalla fetta di provolone.

Mettete il vostro tortino in forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti oppure in microonde per 2 minuti potenza 500 w.

Gustate la fonduta con i crostini. Non vi resta che provare come gli avanzi dei carciofi saltati in padella arricchiscono di gusto il provolone per un secondo ben equilibrato, economico e buonissimo.

#ILBUONOCHEAVANZA